Home > Chi siamo > Area D – Supporto alle scuole autonome

Area D – Supporto alle scuole autonome

Il personale docente, distaccato presso l’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo ai sensi del comma 65 dell’art. 1 delle Legge 107/2015, si occupa, a supporto delle istituzioni scolastiche autonome, di vari settori specifici afferenti a macro ambiti operativi di progetto, così come definiti dalla Direzione generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

I docenti dell’area D gestiscono e offrono supporto alle istituzioni scolastiche per la progettazione e innovazione della offerta formativa, per lo sviluppo di reti di scuole, in ordine a progetti di valore nazionale, a progetti, iniziative, convenzioni di particolare rilevanza didattica e culturale espresso da reti di scuole, a carattere anche regionale e nazionale, in stretta raccordo e interazione con il territorio di Bergamo e provincia ed in collegamento con i vari Uffici della Direzione generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia.

 

Docenti

      • Promozione di azioni finalizzate all’inclusione scolastica anche con particolare riferimento all’inclusione di alunni con disabilità, con DSA e altre tipologie di bisogni educativi e formativi
      • Supporto alla Scuola Polo per l’Inclusione, ai CTI e al CTS
      • Rapporti con Enti, Associazioni del territorio e Istituzioni
      • Assegnazione risorse per il sostegno didattico alle scuole statali
      • Rilevazione degli alunni con disabilità delle scuole paritarie
      • Promozione di progetti e iniziative per alunni con disabilità relativamente alle attività motorie e allo sport

 

  • Emanuela Facheris
    tel. 035-284-251
    emanuela.facheris@posta.istruzione.it

      • Piano Nazionale Scuola Digitale
      • Didattica digitale: referente territoriale PNRR
      • Piano di Ambito
      • CLIL
      • Internazionalizzazione
      • Supporto alle azioni di formazione del personale della scuola prevista da Piani nazionali specifici;
      • Supporto alle scuole per Bergamo Brescia 2023
      • Esami di stato del II ciclo

 

  • Ilenia Fontana
    tel. 035-284-223
    uff.promozionesalute@istruzione.it

      • Azioni per la promozione e la valorizzazione della cultura umanistica
      • Promozione di progetti e iniziative rivolti a favorire il benessere e sani stili di vita
      • Promozione di progetti e iniziative di prevenzione alle dipendenze
      • Scuole in ospedale
      • Istruzione domiciliare/parentale
      • Promozione dell’educazione alla legalità
      • Rapporti con Enti, Associazioni del territorio e Istituzioni
      • Attività di contrasto al bullismo e al cyberbullismo
      • Attività legate al mondo del volontariato e dell’associazionismo
      • Coordinamento attività afferenti all’Educazione civica
      • Referente territoriale consulta degli studenti
      • Esami di stato I ciclo

 

      • Collaborazione alle azioni di realizzazione del sistema integrato 0-6
      • Piano di Ambito
      • CLIL
      • Internazionalizzazione
      • Supporto alla rete “Centri di Promozione alla protezione civile”
      • Supporto alle azioni di formazione del personale della scuola prevista da Piani nazionali specifici:
      • Promozione alla lettura e alle iniziative culturali
      • Supporto alle scuole per Bergamo Brescia 2023
      • Esami di stato del II ciclo
      • Orientamento: referente territoriale PNRR
      • Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento (PCTO)
      • Ordinamenti I e II ciclo di istruzione, inclusi IN (Indicazioni Nazionali) e IeFP (Istruzione e Formazione Professionale)
      • Apprendistato
      • ITS (Istruzione Tecnica Superiore) e IFTS (Istruzione e Formazione Tecnica Superiore)
      • Formazione docenti neoassunti
      • Educazione Finanziaria
      • Cultura della sicurezza nelle scuole
      • Sistema Nazionale di Valutazione (SNV) e INVALSI
      • Esami stato I ciclo

 

      • Dispersione: referente territoriale PNRR
      • promozione e coordinamento di strategie per l’intercultura, l’accoglienza e l’inclusione degli studenti stranieri
      • CPIA e istruzione degli adulti
      • rapporti con la Prefettura e certificazioni CILS
      • promozione delle pari opportunità e attività di contrasto alla violenza di genere
      • coordinamento delle scuole SMIM e promozione dell’educazione musicale
      • promozione delle iniziative artistiche e rapporti con gli enti le istituzioni di ambito